5 cose che non sapete di me.

gennaio 17, 2007

o forse sapete, o lo immaginate o non lo immaginereste mai.

è un post che gira nella blogosfera e non voglio che sfugga anche a questo strano blog.

  1. amo calpestare a piedi nudi l’erbetta primaverile dei prati
  2. amo leccarmi le dita sporche di cioccolata (adoro la cioccolata fondente che si fonde col calore delle mie mani)
  3. amo abbracciare la gente , anche gli sconosciuti
  4. amo andare nudo per casa e dormire nudo
  5. amo far coincidere i vizi con le virtù, sono un santo peccatore

ce n’è una sesta ma non ci credereste mai: sono timido!
anche chi mi conosce bene sa quanto mi vergogno a chiedere informazioni ai professori o ad abbordare una ragazza, ancora, a parlare davanti ad un pubblico nuovo.

figuratevi che dopo anni che conosco il mo maestro mi metto in ansia quando devo fare gli esami!

  1. Joe Oblivian
    gennaio 21, 2007 alle 2:16 am

    Minchia schifiu Norton! Tu che te ne giri nudo e pensi ad abbracciare sconosciuti… ‘nkia arruso!

  2. gennaio 21, 2007 alle 9:34 pm

    e peivvettito no? perché faccio tutto questo sporco di cioccolata 😀

  3. Fede
    gennaio 23, 2007 alle 7:13 pm

    Michelino, sei davvero una continua sorpresa, eh eh…Beh, a ognuno le proprie passioni! Certo, alcune, oserei dire, molto bizzarre ma, in fin dei conti, quale aspetto della nostra più celata intimità non lo sarebbe agli occhi degli altri? Ciò che più conta al di là del senso comune di ogni singola cosa che ti piace fare, è l’investimento emotivo di cui la carichi, in modo da renderla parte della tua personalità.

    “Il più sublime lavoro della poesia è alle cose insensate dare senso e passione”. (Giambattista Vico)

  4. gennaio 23, 2007 alle 9:22 pm

    la psiche umana è molto coplessa cara Fede e tu ne sei la prova vivente dato che riesci a fare convivere fede e skiavì😛

  1. settembre 18, 2007 alle 9:21 pm
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: