Home > albatros, Cinema, pensieri, opere, omissioni > Il lato buono del Natale

Il lato buono del Natale

dicembre 24, 2007

Oramai che il Natale è più una festa commerciale che religiosa, oramai che ha perso gli antichi valori, diventa solo un periodo di stress, ma voglio sottolineare anche aspetti positivi del natale come Nightmare Before Christmas che non sarebbe mai esistito senza il natale e che solo nel periodo di natale ci ricordiamo di vedere.
Poi ci sono le canzoni di Natale, naturalmente per me solo quelle di Elio e le storie tese per radio di Deejay e lo scaccio (per i non  palermitanofoni lo scaccio è la frutta secca)!
Bambinifelici che sorridono, le donne della famiglia che cucinano prelibatezze per due giorni interi… beh ho rivalutato il natale negli ultimi anni, vedendolo come qualcosa di diverso dalla concezione tradizionale ho dato una connotazione tutta mia che me lo fa piacere.
Sono un genio!

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: