Home > canzoni che fanno riflettere, palermo, pensieri, opere, omissioni, youtube > I biglietti dei Subsonica per Palermo

I biglietti dei Subsonica per Palermo

gennaio 3, 2008
biglietto subsonica palermo

Eccolo il biglietto del concerto per Palermo (il 22 febbraio 2008, al palasport), che su ticketone non si riusciva ad acquistare…

Come è possibile che da Ricordi si possa acquistare e su internet no ce lo rivela il biglietto stesso, il circuito di distribuizione per Palermo è biglietto.it

Se ho paura a sentire il silenzio
se non riesco a raschiare il ricordo

quella voce scura dentro me
è una porta chiusa dentro me
quella porta è un dolore lontano
che nessuno doveva vedere
quando quelle mani su di me
quella bocca scura su di me
se ho paura a sentire il silenzio
se non riesco a tagliare il ricordo
quella voce scura dentro me
è una porta chiusa dentro me
quella porta è un dolore bambino
che nessuno voleva ascoltare
forse non capivo quello che
non osavo chiedere il perchè
è di nuovo qua
so cosa farà
quelle mani su di me
fiato sporco su di me
dice è come un gioco
dice che è per poco
che non fa così male
e non si può scappare

che non si può scappare
qui non si può scappare
canenero ritorna nel sonno
devo urlare per prendere fiato
quelle mani scure su di me
quella bocca sporca su di me
quante volte gridando nel sonno
per strapparmi di dosso il ricordo
quella porta chiusa intorno a me
quella voce è chiusa dentro me
canenero ritorna nel sonno
devo urlare per prendere fiato
quelle mani ancora su di me
quella bocca sporca su di me
quante volte ho gridato nel sonno
per sentirmi di nuovo al sicuro
quella porta chiusa intorno a me
quella voce scura dentro me
se ho paura a sentire il silenzio
se non riesco a raschiare il ricordo
quella porta chiusa intorno a me
è una porta chiusa e dentro me
quella porta è un dolore bambino
che nessuno voleva vedere
mentre non capivo quello che
non osavo chiedere il perché
dice è come un gioco
dice che è per poco
non posso raccontare
e non si può scappare
qui non si può scappare
canenero ritorna nel sonno
devo urlare per prendere fiato
quelle mani scure su di me
quella bocca sporca su di me
quante volte gridando nel sonno
per strapparmi di dosso il ricordo
quella porta chiusa intorno a me
quella voce chiusa dentro me
canenero ritorna nel sonno
devo urlare per prendere fiato
quelle mani ancora su di me
quella bocca sporca su di me
quante volte ho gridato nel sonno per sentirmi di nuovo al sicuro
quella porta chiusa intorno a me
quella voce scura dentro me
canenero ritorna nel sonno
devo urlare per prendere fiato
quelle mani scure su di me
quella bocca sporca su di me
quante volte gridando nel sonno per strapparmi di dosso il ricordo
quella porta chiusa intorno a me
quella voce chiusa dentro me

Subsonica

  1. gennaio 4, 2008 alle 5:39 pm

    Anche noi presi!😀
    Evvai!

  2. gennaio 5, 2008 alle 8:03 am

    Ciao Michelino sono Simona (ex-webbara)…
    Tanti auguroni di buon anno…
    Tra meno di un mese vengo a Palermo a salutare la mia città dopo questa mia sosta negli States…
    Ci si vede vero???
    Spero di si!!!
    Kisses

    Simona

  3. pina
    gennaio 19, 2008 alle 10:00 pm

    e ci vai dopo aver depredato il viale delle scienze dei volantini!!!

  4. michela
    febbraio 22, 2008 alle 5:20 pm

    CIAOO!
    Dei miei amici, molto intelligenti, mi hanno regalato un biglietto per il concerto dei Subsonica di stasera qui a Palermo, ma i furboni, che ringrazio calorosamente, non hanno tenuto conto del fatto che io da sola a piedi non posso andare proprio ovunque, e poi di notte… in poche parole, cero disperatamente qualcuno con cui andarci, sia per la compagnia che per avere un modo più o meno sicuro per tornare a casa!!
    Qualcuno mi fa sapere qualcosa, per favore.. grazie lo stesso!
    bacini
    MICA_

  1. No trackbacks yet.
I commenti sono chiusi.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: